Il progetto “Gruppo d’aiuto” nasce dall’esigenza di rispondere alle condizioni di disagio sociale e di povertà delle persone senza fissa dimora della città di Livorno. Esso è formato da volontari impegnati in uscite periodiche, generalmente il sabato, con l’obiettivo di raggiungere i senzatetto per fornire loro pasti caldi e generi di prima necessità, come coperte e indumenti di vario genere.
Queste persone vengono contattate attraverso incontri individuali che consentono di stabilire e sviluppare dei rapporti umani, morali e spirituali.
Il Centro Cristiano Fonte di Vita offre loro, anche, la possibilità di poter usufruire della struttura per potersi lavare e svolgere una vita comunitaria al fine di ridare dignità alle persone, offrendo la possibilità di un reinserimento sociale.